Abuso Permessi Legge 104

L’abuso o il distorto utilizzo dei permessi finalizzati all’assistenza dei familiari affetti da handicap, invalidità e non autosufficienza, legittima il licenziamento per giusta causa del dipendente che, durante tali permessi, eserciti altre attività diverse dalla cura e dall’assistenza nei riguardi del parente bisognoso.
Tale condotta, assumendo i connotati di gravità e disvalore morale e sociale, integra abuso del diritto nonché violazione dei principi di correttezza e buona fede legittimando dunque il datore di lavoro a porre in essere controlli volti ad accertarne l’uso improprio o per fini diversi da quelli per i quali la richiesta è stata formulata.