Bonifiche Elettroniche: Procedure e Metodi Professionali

La procedura di intervento seguita dai tecnici della Divisione Bonifiche Elettroniche di INSIDE è conforme alle procedure standard internazionali, e garantisce il successo della bonifica e l'individuazione di eventuali strumenti di intercettazione.

È consigliabile effettuare periodicamente le operazioni di bonifica ambientale e telefonica, o quantomeno ogni qualvolta si tema per la propria riservatezza.

Dopo avere effettuato, alla presenza di un delegato del Cliente, un'ispezione preventiva, eseguendo una scansione della radiofrequenza all'esterno e un controllo visivo del perimetro esterno, il personale della nostra Divisione procede alla fase di bonifica vera e propria, che prevede le seguenti operazioni:

  • Installazione di contromisure atte a inibire microspie, tracciatori GPS, capsule microfoniche, se necessario;
  • Analisi delle frequenza da 10 KHz a 6GHz;
  • Analisi con termocamera degli ambienti e oggetti sottoposti a bonifica: grazie a questa tipologia di analisi innovativa è possibile determinare la posizione di microspie più sofisticate e di difficile individuazione;
  • Analisi infrarosso per la rilevazione di microfoni laser e/o microcamere;
  • Ispezione di tutti gli oggetti che presentano anomalie;
  • Ispezione su PC e cellulari;
  • Rimozione del reperto individuato, se concordato;
  • Incontro finale con consegna del report delle attività svolte.

La procedura d'intervento consta di una fase di ricerca passiva, che prevede l'impiego degli strumenti a nostra disposizione allo scopo di individuare, del tutto inavvertitamente, i sistemi di intercettazione presenti nell'ambiente/dispositivo ispezionato, e di una fase di ricerca attiva e fisica, che consente di perlustrare luoghi inaccessibili, per rintracciare eventuali apparecchi occultati.

Se richiesto dal Cliente, i tecnici della Divisione Bonifiche Elettroniche di INSIDE sono in grado di impiegare dei sigilli di sicurezza su controsoffitti, scatole di derivazione, pavimenti sopraelevati, etc.