Abuso Permessi Legge 104, scoprili con Inside Agency

Abuso Permessi Legge 104

Se sospetti false dichiarazioni da parte di un dipendente infedele per l’ottenimento dei permessi 104, Inside Agency ti fornirà immediato supporto per il controllo permessi legge 104 e sul loro corretto utilizzo.

Sospetti casi di abuso permessi Legge 104?

Il datore di lavoro può infatti controllare il dipendente, sospettato di abusare della legge 104 per l’ottenimento di permessi retribuiti al fine di assistere un familiare invalido, mediante investigatore privato. La nostra agenzia investigativa è specializzata in indagini su abuso permessi legge 104 o assenza per falsa malattia ed in grado di risolvere il caso di infedeltà aziendale in soli tre giorni.

abuso permessi legge 104

L’abuso dei permessi 104, finalizzati all’assistenza dei familiari affetti da handicap, invalidità e non autosufficienza, legittima il licenziamento per giusta causa del dipendente che, durante la concessione dei permessi 104/92, eserciti altre attività diverse dalla cura e dall’assistenza nei riguardi del parente bisognoso.

Tale condotta, assumendo i connotati di gravità e disvalore morale e sociale, integra abuso del diritto nonché violazione dei principi di correttezza e buona fede legittimando dunque il datore di lavoro a porre in essere controlli sui permessi legge 104 volti ad accertare l’uso improprio, per fini diversi da quelli per i quali la richiesta è stata formulata e pertanto lo svolgimento di attività ai danni dell’impresa.

Incaricare un investigatore privato per lo svolgimento di investigazioni su abuso permessi 104 per verificare l’illecito in azienda e consentire al dato di lavoro di procedere con il licenziamento per giusta causa del dipendente infedele rappresenta tutela per l’impresa e per i lavoratori onesti che la rappresentano.

Controllo Uso Improprio permessi legge 104

Richiedi subito un Preventivo per accertare e risolvere un caso di abuso della legge 104.

Desideri ricevere una consulenza gratuita o un preventivo senza impegno su questo argomento?
CONTATTACI SUBITO: