Security Manager: cosa fa e perché è indispensabile per la sicurezza della tua Azienda

14 Nov , 2018 Security

Security Manager: cosa fa e perché è indispensabile per la sicurezza della tua Azienda

Il Security Manager è una figura che opera a supporto delle aziende. Scopri quali sono i suoi compiti e come può aiutarti.


Security Manager: ecco il suo ruolo all’interno di un’azienda.

La nostra agenzia investigativa offre alle aziende, oltre a meticolose investigazioni aziendali, numerosi servizi di Security, mettendo a disposizione professionisti del settore altamente qualificati. Una delle figure più esperte di sicurezza aziendale è proprio il Security Manager.

Tutte le imprese sono esposte a numerosi rischi, che, se non adeguatamente fronteggiati, possono compromettere la sicurezza delle informazioni, le finanze e la reputazione della realtà aziendale.

Il Security Manager si occupa dunque di prevenire e contrastare i rischi finanziari, reputazionali ed operativi (anche a livello informatico) delle aziende.

I compiti del Security Manager.

Questa particolare figura supporta le aziende Clienti operando in diversi contesti, garantendo la massima professionalità nonché il perfetto controllo del proprio status emotivo – anche in situazioni di forte stress e pericolo -.

Ecco di seguito qualche esempio dei compiti del Security Manager:

  • valutazione, analisi e gestione dei rischi aziendali (Risk Assessment e Risk Management)
  • elaborazione ed attuazione del piano di security aziendale
  • sicurezza informatica: tutela del sistema informatico e delle informazioni digitali dell’azienda, a prevenzione di eventuali attacchi da parte di Cracker informatici e/o tentativi di spionaggio industriale
  • tutela di informazioni, dati e documenti in formato cartaceo
  • salute e sicurezza sul lavoro – a garanzia del benessere dei dipendenti e di chiunque operi all’interno dell’azienda -, comprendente anche la messa in sicurezza delle strutture aziendali
  • tutela delle finanze aziendali: per esempio mediante la definizione di piani strategici per il contenimento dei costi
  • tutela dell’immagine dell’azienda e risoluzione di eventuali controversie legali
  • organizzazione di meeting aziendali e gestione di affari delicati con importanti Clienti

Quali sono i requisiti per lavorare come Security Manager?

Il Security Manager è una figura che possiede approfondite conoscenze in numerosi campi, tra cui:

  • Investigazioni
  • Business
  • Security aziendale
  • processi aziendali
  • Risk Management
  • informatica
  • normative concernenti il settore del Security Management
  • Organizzazione delle risorse umane
  • protezione dei dati personali
  • sistemi di protezione degli ambienti aziendali (per esempio porte blindate, casseforti e cilindri)
  • Business Intelligence/Competitive Intelligence

Tali conoscenze possono essere acquisite mediante un titolo di studio (laurea triennale, laurea magistrale o diploma di istruzione superiore), un percorso di formazione e diversi anni di esperienza professionale nel campo della Security.

Nello specifico, la figura di Professionista della Security è regolamentata dalla norma UNI 10459. Tale norma inquadra il professionista in tre differenti livelli in base alla formazione ed all’esperienza lavorativa maturata.

La formazione del Professionista della Security.

Un Professionista della Security può appartenere al I livello (Security Expert), II livello (Security Manager) e III livello (Senior Security Manager).

Ecco di seguito una tabella per esplicare al meglio il percorso di formazione e l’esperienza professionale che determinano il livello di appartenenza.

come diventare security manager

Immagine tratta da cersa.com

(a) esperienza professionale – ininterrotta – nel settore security
(b) in incarichi di responsabilità e autonomia conformi al livello professionale

Come puoi vedere, un Security Expert (il quale possiede esclusivamente mansioni operative) sale di livello, qualificandosi come Security Manager, solamente dopo aver maturato una profonda esperienza nel campo della sicurezza aziendale.

I professionisti della nostra agenzia investigativa sono inquadrati nel II e III livello come professionisti della Security. Presentano dunque approfondite conoscenze in ambito di sicurezza manageriale e hanno alle spalle numerosi anni di esperienza.

Conclusioni.

La figura del Security Manager è di fondamentale importanza per garantire completa protezione dell’azienda nonché il pieno controllo e la risoluzione dei problemi interni.

Per richiedere il servizio dei nostri Security Manager contattaci pure al numero verde 800 400 480 oppure compila il modulo di contatto. Saremo lieti di fornirti una consulenza preliminare (gratuita) e un servizio completamente personalizzato per le esigenze della tua azienda.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *